L’estate 2017 a Gioiosa Jonica immersa nel segno della Cultura e delle tradizioni

L’estate 2017 a Gioiosa Jonica immersa nel segno della Cultura e delle tradizioni con eventi programmati dal Club per l’UNESCO per esaltare Autori e Editori calabresi importanti

attestato con sfondo naniglioPer gli amanti del libro. Gli appassionati di letteratura. Fanatici delle ultime novità editoriali. Luglio e agosto 2017 saranno i mesi giusti per voi e Gioiosa Jonica sarà la meta giusta da non perdere. L’importante centro turistico della Valle del Torbido, infatti, grazie al Club per l’UNESCO, ospita dal 1 luglio al 31 agosto una delle rassegne librarie più importanti della provincia di Reggio Calabria. A livello culturale è senza ombra di dubbio la cittadina che ospiterà il maggior numero di eventi alla presenza dei più significativi Autori e Editori calabresi del momento. Un “viaggio Culturale” senza precedenti per promuovere le novità e a far conoscere autori locali (ma di fama nazionale). L’occasione è perfetta per tutti coloro che non hanno mai visitato Gioiosa Jonica. La città vanta bellissimi Palazzi nobiliari e un Centro Storico tra i più belli della Calabria. Del resto Gioiosa Jonica attualmente è la capitale della cultura, grazie all’incessante lavoro di alcune associazioni, tra tutte Pro Loco e Club per l’UNESCO. Oltre alle presentazioni dei libri che elencheremo di seguito, per gli amanti dell’arte, infatti, si potrà visitare la notevole pinacoteca di Palazzo Amaduri. Il fascino della città, inoltre, risiede nelle sue bellissime opere architettoniche, di cui la città va decisamente fiera. I molti siti storici che popolano il Centro Storico e il Borgo Antico lasciano davvero a bocca aperta i turisti. Imperdibile il sito archeologico di epoca Romana del “Naniglio”.  Emozioni tutte da provare. Sabato primo luglio il Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale alle ore 18,30 nell’accogliente Corte di Palazzo “Amaduri” (utilizzata per gli eventi culturali estivi), sarà presentato il libro, “Un nuovo suono” scritto da Giuseppe Gervasi Laruffa Editore. L’apprezzato Autore di questo volume di poesie, noto Avvocato della locride che attualmente ricopre anche la carica di Vice Sindaco a Riace (con un impareggiabile impegno), nel paese famoso in tutto il mondo per l’accoglienza e soprattutto per i suoi bronzi venuti dal mare come i versi delle liriche stampate sul volume di “Un nuovo suono”. “La processione, il simulacro, le preghiere, la storia di madri pie che ogni anno si recano verso il mare, ci vuol dire l’Autore, è la storia della sua gente che cerca la speranza nel cielo, tra le stel­le, tra le quali egli ama perdersi e nel mare la libertà. Durante l’evento l’Autore declamerà alcune liriche che incorporano l’anima e il sentimento di chi le ha scritte e che hanno una carica emotiva di grandi suggestioni. Il Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica, reduce da importanti eventi culturali che hanno portato a Gioiosa Jonica il meglio dell’editoria nazionale con autori di elevatissima classe e cultura, continua il bel percorso con la presentazione di testi autorevoli quasi tutti calabresi che allieteranno le calde serate di questa estate 2017. Venerdì 7 luglio Domenico Talia (affermato Docente UNICAL) presenterà la sua opera dal titolo “Il colore del cielo e altre ipotesi edito Rubbettino; La poetessa e scrittrice cosentina d’adozione Carmela Paonessa presenta il suo “Quel nastrino rosso” Falco editore; Il 21 luglio sarà la volta di Antonio Calabrò che parlerà del suo libro “Chiudi e vai” viaggi calabresi di un capotreno esistenziale Disoblio edizioni; Direttamente da Roma il sidernese Franco Tutino presenterà sabato 29 luglio il suo libro dal titolo “Dal troppo delle cose” Manni editore; Francesco Luigi Errigo pluripremiato poeta e scrittore gioiosano presenta lunedì 31 luglio la sua raccolta di liriche “Piccolo canzoniere” Arti Grafiche Edizioni; Il sei agosto l’estroso Ettore Castagna tra reading e musica presenta il suo romanzo, “Del sangue e del vino”  Rubbettino Editore Collana che ci faccio qui diretta dal Prof. Vito Teti. A giorni saranno resi noti gli ulteriori eventi culturali del mese di agosto, mentre settembre è già sold-out per le numerose richieste pervenute al Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica per essere ospitati nella splendida e attiva cittadina della Valle del Torbido. Tutti gli eventi elencati sono programmati nella Corte di Palazzo Amaduri nelle ore serali dei mesi estivi.