Lega Pro, istituito il Messina Supporters Trust

Acr messinaA.C.R. Messina comunica che ieri sera nello studio del notaio Nunzio Arrigo è stato istituito il Messina Supporters Trust, strumento con finalità totalmente no profit che permette di raccogliere fondi e creare un patrimonio separato e vincolato al raggiungimento delle seguenti finalità:
1) partecipazione alle scelte e alle strategie della squadra di calcio, anche acquistando quote di A.C.R. Messina 1947 al fine di ottenere che almeno un rappresentante del Messina Supporters Trust sieda all’interno del CdA;
2) migliorare la stabilità finanziaria di A.C.R. Messina 1947, supportandola negli investimenti anche in sede di calciomercato, per acquistare giocatori graditi agli aderenti del presente strumento;
3) implementare e ammodernare le strutture sportive di A.C.R. Messina 1947 al fine di renderle simili a quelle dei più importanti club nazionali e permettere sia alla prima squadra che alle formazioni giovanili di giovarsene;
4) agire come mezzo di comunicazione fra i tifosi e la dirigenza del club, facendosi portatore privilegiato delle esigenze e dei desideri dei supporters;
5) combattere la violenza negli stadi, creando uno strumento che raccolga soltanto coloro che abbiano una reale e sana passione sportiva e non chi usa il calcio per sfogare la propria violenza; a tal fine potranno aderire a questo strumento unicamente soggetti che non abbiano mai ricevuto condanne per reati legati al tifo violento;
6) promuovere e finanziare iniziative e progetti che siano rivolti soprattutto al miglioramento del settore giovanile, non solo sotto il profilo tecnico–agonistico ma, soprattutto, sotto il profilo educativo‐didattico attraverso la creazione di strutture polivalenti che contengano sia le strutture sportive che quelle scolastiche;
7) finanziare iniziative e progetti legati principalmente alla interazione con le comunità di tifosi messinesi nazionali e internazionali, alla valorizzazione, promozione e condivisione di tutte le tradizioni, gli usi e costumi che legano indissolubilmente la comunità di messinesi sparsa in tutto il mondo, al fine di non perdere la propria identità nel corso del tempo;
8) collaborare con Istituzioni e altri Supporters Trust su questioni come prezzi dei biglietti, orari dei match e ogni altro aspetto legato al tifoso;
9) ottenere sconti e agevolazioni su servizi e prodotti sia di A.C.R. Messina 1947 che di altri fornitori di beni e servizi che aderiscano al progetto.

L’organizzazione del Trust
Qualunque persona fisica che abbia trasferito somme al “Trusteeʺ (che sarà Gregorio Lo Giudice, ideatore del Trust assieme al collega Nunziato Grasso) è detta, relativamente all’anno solare in cui abbia fatto il trasferimento, “Supporter”.
Organo del Trust è anche il “Comitato dei Supporters” che è composto da tutti i “Supportersʺ che abbiano trasferito nel corso dell’anno solare almeno Euro 100,00 (cento). Il Comitato dei Supporters elegge tra i suoi membri con la maggioranza dei votanti un Presidente. Alle adunanze è possibile partecipare fisicamente, in via telematica o in qualunque altro modo che consenta a tutti i componenti di esprimere il proprio voto su una proposta di deliberazione anche in tempi diversi e comunque secondo quanto previsto nella convocazione. Ciascun componente dispone di un voto, indipendentemente da quanto apportato. La partecipazione al “Comitato dei Supporters” è personale e non può essere oggetto di delega. Il “Comitato dei Supporters” delibera con il voto favorevole della maggioranza dei votanti.