La bella Italia: gli azzurri sconfiggono il Liechtenstein con una partita perfetta

L’Italia domina in lungo e in largo contro il Liechtenstein mettendo in campo una prestazione meravigliosa

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Una splendida Italia questa sera ha messo in campo grandi qualità contro il Liechtenstein, che non ha potuto far nulla per cercare di placare la supremazia azzurra, con un Insigne che questa sera è stato in versione “illegale” grazie ad un gol, un assist e una serie di giocate che hanno lasciato tutti senza parole. Il napoletano è diventato una pedina fondamentale nella scacchiera di Ventura. Dopo il vantaggio firmato dal partenopeo, a chiudere la partita con un netto 5-0 sono stati Belotti e EderBernardeschi e Gabbiadini.

Un’Italia bella da vedere regala un grande gioco insieme ad una grande concretezza sotto porta, anche se per ciò che si è visto in campo gli azzurri avrebbero potuto fare addirittura qualche gol in più oltre ai 5 realizzati, ma già da adesso si sta iniziando a vedere un gruppo che piace a tutti, ovvero una squadra con delle grandi idee di gioco in mezzo al campo, forte tecnicamente e fisicamente. Ventura ha saputo continuare alla grande il lavoro iniziato da Antonio Conte e anche se questa sera l’avversario era il Liechtenstein, l’atteggiamento degli azzurri è stato comunque quello giusto.