Juventus le finali non fanno per te: nessuno perde all’ultimo atto come i bianconeri

Ieri sera la Juventus ha subito una dura sconfitta in finale di Champions League contro il Real Madrid, ma il dato che emerge dalle finali bianconere è ancora più sconcertante

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Dura sconfitta per la Juventus ieri sera contro il Real Madrid, che a Cardiff conquista la dodicesima Champions League della sua storia, migliorando sempre di più il primato nella competizione Europea. La squadra di Allegri invece oltre ad aver perso questa grande occasione, si rivela anche la squadra che in Europa ha perso più finali in assoluto, infatti su 9 finali disputate i bianconeri ne hanno perse ben 7, un record non certo invidiabile per un club il cui motto sulle maglie è “Vincere è l’unica cosa che conta”.

Dopo Monaco di Baviera, Amsterdam, Manchester e Berlino, alla lista nera delle finali da dimenticare si aggiunge quella di ieri sera a Cardiff, che forse come sconfitta risulta essere quella più pesante, poichè vissuta in un anno in cui c’era una concreta convinzione nei propri mezzi. Ancora oggi questa maledizione che vede la Juventus cadere proprio ad un passo dalla Coppa dalle grandi orecchie, sembra non trovare una fine.