In città è sbarcato lo Street Workout Messina per una giornata all’insegna dello sport

Lo Street Workout Messina sbarca in città per una giornata all’insegna del divertimento con l’ultima frontiera dello sport

Street Workout a Piazza MaurolicoL’ultima frontiera del fitness è sbarcata anche a Messina: Street Workout! Sport con cuffie wireless immersi nella bellezza della città dello Stretto, con l’allenamento di strada: marciapiedi, panchine e scalinate diventano gli attrezzi per mantenersi in forma.

Fitness, Ballo, Musica e soprattutto tanto divertimento! Ecco gli ingredienti dello straordinario evento che ha visto, per la prima volta, la scorsa domenica, oltre 500 anime passeggiare per le vie del centro storico di Messina. “Street Workout” attraversa lo Stretto superando ogni aspettativa e facendo muovere l’intera città. All’insegna dello sport e del divertimento, la manifestazione patrocinata dal Comune di Messina ed in collaborazione con il Centro Sportivo Educativo Nazionale di Messina, ha messo in piedi una grande palestra naturale esaltando, così, i valori dell’attività fisica all’aria aperta. Lo Street Workout infatti rappresenta un modo complementare nuovo di vivere il fitness e anche la città, utilizzando come “attrezzi” da palestra l’ambiente urbano: panchine, scalinate e marciapiedi. Grazie alla tecnologia, aree storiche e parchi diventano la base per usufruire di questa nuova attività sportiva che si svolge con l’ausilio di cuffie wireless alternando momenti di camminata allenante ad esercizi di fitness, guidati da professionisti del settore. I partecipanti, infatti, oltre a ricevere nelle cuffie wireless gli “ordini” per l’esecuzione degli esercizi impartite dagli istruttori, ricevono informazioni sui monumenti e luoghi storici inseriti nel percorso programmato. Ecco così che insieme alla musica di sottofondo, mentre si è impegnati a compiere gli esercizi davanti al “Duomo”, arrivano le nozioni storiche sul monumento.

Il Sindaco Accorinti con gli organizzatori di Street WorkoutPunto d’incontro della manifestazione messinese la Passeggiata a Mare dove lo Staff Tecnico (composto da Patrizia Scaglione, Maria Proscia e Francesca Denaro, coordinate dal Direttore Tecnico Luigi Giulintano) ha consegnato ai numerosissimi partecipanti magliette, zainetti, acqua e le indispensabili cuffie wireless. Alle 19:00 lo start dell’evento tra coriandoli, urla e tantissimo divertimento. Si inizia con Jazzercise attività in cui il gruppo Istruttori di Messina e provincia, con una coinvolgente lezione, ha animato l’intera piazza appassionando tutti: partecipanti e non! Al termine della prima lezione, la carovana composta da oltre 500 persone, contraddistinte dalle maglie verdi e trainata dall’instancabile animatore Daniele Beccore, si è incamminata per le vie della città attraversando il Corso Garibaldi e dirigendosi verso Piazza Cairoli dove STRONG by Zumba è stata l’attività preposta a farle sudare e divertire allo stesso tempo. Tappa successiva è stata la splendida cornice di Piazza Maurolico dove, un palco naturale creato dalle scalinate del Tribunale, ha ospitato un’energica lezione di Piloxing, capitanata da un Team di Istruttori provenienti da tutta l’Isola, che hanno onorato la disciplina in maniera esemplare. Conclusa la lezione, la gioiosa “onda verde”, illuminata dalle cuffie wireless, è ripartita per la tappa finale attraversando lo splendido scenario di Piazza Duomo e dirigendosi al traguardo di Piazza Unione Europea, dove il Team di Istruttori di Zumba di Messina ha catapultato i partecipanti in una spettacolare lezione di Fitness Musicale. La grande sorpresa non è tardata ad arrivare: il nostro Sindaco, Renato Accorinti, ha sposato questa bellissima iniziativa indossando le cuffie fra l’entusiasmo della folla. “E’ stata una giornata di festa che ha coinvolto tutti – spiega Daniela Giorgianni, Direttore Artistico dell’evento e referente “Street Workout” per la Sicilia – andremo avanti con altri eventi per portare momenti di condivisione ed unione nella nostra amata città. Tenetevi pronti perché a breve torneremo e sarà ancora più entusiasmante!”