Guerra in Siria: ucciso capo religioso dell’Isis

isisLe forze della coalizione anti-Isis guidata dagli Stati Uniti hanno ucciso il ‘Grand Mufti’ dell’Isis Turki al-Bin’ali, uno dei massimi leader religiosi dello stato islamico. Turki al-Bin’ali – afferma la coalizione – e’ morto durante un raid in Siria il 31 maggio scorso, ed era considerato uno dei piu’ stretti confidenti del leader assoluto dello stato islamico al Baghdadi. “Come capo religioso dell’Isis dal 2014, ha cercato di legittimare la creazione del califfato portando avanti una campagna di propaganda incitando atrocita’”, si legge nella nota.