Elezioni Comunali, il Pd ammette la sconfitta: “abbiamo perso, ha vinto la destra”

PD_SpaccatoIl Pd non nasconde la delusione per l’esito del secondo turno delle comunali che vede il centrodestra avanzare conquistando addirittura la roccaforte rossa di Genova. Mentre al quartier generale di Largo del Nazareno i big 8ma non Matteo Renzi) seguono i risultati il commento amaro è quello del capogruppo del Pd alla Camera Ettore Rosato. “Le elezioni – dice a Porta a Porta – sono andate male, abbiamo perso. Noi non ci inscriviamo alla lista di chi vince sempre. La destra ha vinto e il M5s si dimostra influente nella capacità di spostare il risultato, non di aggregare i consensi. Si riparte con maggiore forza”. “Lecce, Taranto e Padova sono però tre risultati straordinari”, aggiunge.

“I risultati di questa tornata di voto amministrativo – dice il numero due del Pd, Maurizio Martina – andranno letti con grande attenzione. Vanno riconosciute alcune gravi sconfitte che fanno male a partire da Genova e L’Aquila. Altrove invece come a Lecce, Taranto e Padova conseguiamo vittorie importanti e per nulla scontate. Da questo voto emerge chiaramente che la destra a trazione leghista è il nostro vero avversario mentre i Cinque Stelle alla prova del consenso locale falliscono”.