Dove fare sesso a Messina: la top list dei “parchi dell’amore” in città

Tutti i luoghi a Messina in cui poter trascorrere momenti di intimità con il partner

SessoSi sa, ogni coppietta ha bisogno di ritagliarsi il proprio momento di intimità, ma, se non si ha una cosa, o se si vive con i propri genitori,  non sempre è facile trovare il luogo adatto in cui poter abbandonarsi alla passione. Così anche a Messina, molte le coppie  si avventurano in auto alla ricerca di un luogo isolato, in cui poter trascorrere un po’ di tempo con il partner.

Fare sesso in auto, in realtà, è ancora un reato sanzionabile per legge, entrambi i partner rischiano una multa che può superare le migliaia di euro.  Molti comuni italiani hanno adibito apposite aree per gli incontri amorosi. Si tratta di aree custodite in cui le coppie possono appartarsi in auto, lontani da occhi indiscreti e in assoluta tranquillità. Pagando il costo di un biglietto che non supera le cinque euro, le coppie trascorrono il loro momento di intimità in assoluta discrezione.  A Messina invece, si continua a fare alla vecchia maniera. Ci si avventura alla ricerca di un posto isolato, per consumare il fugace atto d’amore nella speranza di non essere disturbati. La città, nonostante tutto, dispone di parecchie zone in cui poter vivere l’intimità con il partner. Di seguito la top list dei parchi dell’amore in città:

Piazza Preservativo: si tratta di una delle più belle terrazze cittadine che si affacciano sullo Stretto. Raggiungibile percorrendo la Panoramica, questa piazza ancor oggi è la preferita dalle coppiette. L’ Amministrazione comunale le ha provate tutte pur di restituire alla città questo spazio così suggestivo. In passato era stato proposto anche di dotare l’area di dispenser e di un chioschetto adibito alla vendita di generi alimentari. Ma niente da fare, la proposta non è mai stata accolta e al calar della sera la piazzola di riempe di auto di coppiette che,  consumato il fugace atto d’amore,  lasciano anche qualche ricordino. Nonostante vi siano appositi contenitori per rifiuti, quest’area è invasa da condom e fazzoletti gettati a terra, lo scenario è indecoroso.  
Parcheggi dello Stadio San Filippo: questo luogo, che un tempo ospitava le carovane di tifosi del Messina, adesso è completamente sperduto. Per i residenti della zona sud, il piazzale è il luogo preferito in cui scambiarsi effusioni, inoltre è un ben noto punto di incontro per le coppie scambiste.
Autogrill di Tremestieri: sono molte le coppiette che decidono di fare una breve sosta amorosa in questo noto parcheggio cittadino. L’inconveniente è che c’è il rischio di essere disturbati, specie da chi fa jogging nella zona.
Sotto il pilone (d’inverno): anche a qui le coppiette si concedono qualche momento di passione. La location, in cui è assolutamente sconsigliato avventurarsi in estate dal momento che è  popolata h24, consente di trascorrere piacevoli momenti di relax con vista mare sotto la suggestiva cornice del pilone. 
Al curvone di San Licandro: nel punto più alto di San Licandro, esiste una piazzetta ben conosciuta dalle coppiette, tuttavia, è meno appartata rispetto alle altre location.
Tremonti: nella salita che porta ai Colli, in aperta campagna, le coppie più temerarie sfidano ogni paura e si concedo all’atto amoroso.  Questa location era molto gettonata negli anni ’90.
Piazzetta Granatari: oltre alla ben più nota piazza preservativo, qualche coppietta trascorre i momenti di intimità in questa piazzola di sosta che offre uno dei panorami più belli della città. Tuttavia, all’area si accede attraverso il passaggio da un condominio.