Donnarumma perché l’hai fatto? Sulla maglia del Milan il bacio di Giuda

Quest’oggi la notizia del mancato rinnovo del portiere Gigio Donnarumma con la maglia del Milan ha sconvolto tutti i tifosi

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Quest’oggi l’alone di mistero che si era sollevato di fronte alla questione legata al prolungamento di contratto del portiere Gigio Donnarumma ha dato finalmente una risposta ufficiale, che è stata negativa per il Milan. Il giovane ha deciso che non rinnoverà con il club di Milano e l’annuncio è arrivato dall’Amministratore Delegato Fassone, che poco prima ha incontrato Mino Raiola per ricevere la brutta notizia e tramandarla poi alla stampa direttamente da Casa Milan.

Lo stupore di questa scelta non può che essere evidente, visto che il Milan vedeva in Donnarumma un pilastro su cui costruire la squadra del futuro, ma ciò che lascia di sasso i tifosi rossoneri è dato dalle molteplici dichiarazioni d’amore da parte di Donnarumma nei confronti del club a cui più volte ha ribadito di essere legato, ma sopratutto per quel famoso bacio alla maglia, che ha fatto pensare subito ad un legame forte che sarebbe potuto andare avanti per molto tempo. Ancora una volta un grande talento Nazionale verrà sottratto ad una squadra italiana per andare a giocare all’estero.