Crotone – Torino in bicicletta: sulla SS 106, l’omaggio di Nicola a Denis Bergamini

Commozione al km 401 della Statale Jonicail viaggio in bici di Davide Nicola verso Torino, rende omaggio a Denis Bergamini

David NicolaUna scommessa che lo porterà fino a Torino come voto per l’incredibile salvezza. Procede senza intoppi il tour di David Nicola che giunto a Bari, tra l’entusiasmo generale saluta il capoluogo  pugliese dopo l’esperienza nel 2014 culminata con il 10° posto finale in Serie B. L’arrivo di “Didi” è stato apprezzato dai sostenitori biancorossi, che con stima ricordano Nicola ed il suo impegno a Bari, ennesima tappa di un itinerario fortemente simbolico, che toccherà altre città già conosciute nella sua carriera di calciatore ed allenatore. Nel suo viaggio in bicicletta Davide Nicola continua a regalare emozioni e sorrisi, come la sosta obbligatoria voluta dal tecnico a Roseto Capo Spulico. Il team e la bicicletta del tecnico si sono fermati al km 401 della Statale Jonica 106, per rendere omaggio a Denis Bergamini.

00F910-NEWS_129113-640x374Una sosta alla lapide del  calciatore del Cosenza trovato morto il 18 novembre del 1989 proprio in quel tratto di strada e la cui morte risulta, ancora oggi, avvolta  dal mistero nonostante nuove  riaperture  d’inchiesta dalla Procura di Castrovillari. Un momento di toccante silenzio per Davide Nicola ed i suoi gregari davanti alla lapide che ricorda il calciatore del Cosenza; un omaggio voluto dal tecnico ad un uomo e calciatore  entrato nell’iconografia popolare di tutta Cosenza. Un ragazzo giovane, semplice e dai modi gentili che indossava la maglia dei lupi in un periodo che rimarrà nella storia locale, così come la sua tragica scomparsa. Dopo il momento di commozione, la truppa di Nicola si è salita nuovamente in  sella, il percorso di 1.250 km iniziato da Crotone e arrivato a Bari, proseguirà verso Pescara, Ancona con un successivo trasferimento a Livorno, verso Genova e poi Torino. Un viaggio lungo ed impegnativo che siamo sicuri non finirà di trasmettere moltissime altre emozioni.