Crotone: sequestrate centinaia di scarpe contraffatte, denunciato il responsabile

La Guardia di Finanza di Crotone ha sottoposto a controllo una serie di venditori durante un’esposizione fieristica

guardia-di-finanzaIn occasione di un ‘esposizione fieristica, nell’ambito di pianificati interventi di prevenzione e controllo economico del territorio, i Finanzieri calabresi della Compagnia della Guardia di Finanza di Crotone hanno sottoposto a controllo una serie di venditori, al fine di riscontrare la regolarità dei prodotti esposti. In particolare i Baschi Verdi calabresi hanno controllato un soggetto che commercializzava scarpe di alta moda, applicando un prezzo eccessivamente basso rispetto ai normali prezzi di mercato. L’approfondimento del controllo ha, infatti, consentito di accertare la scarsa qualità merceologica e il precario confezionamento, nonché la mancata dimostrazione dell’origine dei prodotti stessi. Per il soggetto è scattata la denuncia per la commercializzazione di prodotti falsificati ed il sequestro di ben 470 articoli recanti marchi contraffatti di note marche, quali “Armani Jeans”, “Pirelli”, “Momo Design”, “Bikkembergs”, “Alviero Martini”, “Moschino” ed “Hogan”. Nello stesso contesto, in occasione di 18 controlli di natura fiscale sono state contestate nr. 12 mancate emissioni dello scontrino fiscale ed individuati 6 esercenti fiscalmente abusivi a causa della mancata istallazione del misuratore fiscale. Tutti i venditori sono stati segnalati all’Agenzia delle Entrate per l’erogazione delle previste sanzioni tributarie. Prosegue l‘attività incessante delle Fiamme Gialle calabresi a tutela dei contribuenti onesti e rispettosi della legalità, contrastando tutti quegli episodi di sleale concorrenza.