Cosenza, “Mare Sicuro”: domani la presentazione dell’operazione a Corigliano Calabro

L’operazione Mare Sicuro vede impegnati 11.000 uomini e donne della Guardia Costiera

guardia-costiera-1Anche quest’anno l’operazione Mare Sicuro, disposta a livello nazionale dal Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, vede impegnati 11.000 uomini e donne della Guardia Costiera nel controllo degli oltre 8000 chilometri di costa del Paese.
Per la Calabria e la Basilicata Tirrenica l’operazione è coordinata dalla Direzione marittima di Reggio Calabria ed ha quali obiettivi primari la salvaguardia della vita umana in mare, la tutela dell’ambiente marino e costiero, il controllo delle spiagge e dei traffici marittimi in genere, al fine di consentire ai concittadini ed ai turisti che affolleranno le coste calabresi di trascorrere vacanze serene.
Mercoledì 21 giugno alle ore 10.30, presso la Capitaneria di porto di Corigliano Calabro, il Comandante Capitano di Fregata (CP) Canio MADDALENA terrà una conferenza stampa di presentazione dell’operazione “Mare Sicuro” 2017, che anche nell’ambito del compartimento marittimo di Corigliano Calabro vede la Guardia costiera impegnata da Rocca Imperiale a Cariati nelle attività di controllo e vigilanza per la sicurezza della balneazione e della navigazione.
Durante la conferenza stampa verrà presentata l’Ordinanza di Sicurezza Balneare n. 36 del 7 giugno 2017.