Champions League: la sfida (per ora a distanza) tra Cristiano Ronaldo e Buffon

Champions League: tutto pronto per la grande finale tra Real Madrid e Juventus, ecco le parole di Buffon e Cristiano Ronaldo

Coppa CampioniA quarantotto ore dalla fine di Champions al Millennium Stadium di Cardiff, le dichiarazioni a distanza tra i protagonisti del più ambito trofeo europeo non mancano. Tra gli sfidanti, due le dichiarazioni più accesi delle ultime ore: quelle tra Cristiano Ronaldo e Gianluigi Buffon. In modo particolare, Cristiano Ronaldo non ha risparmiato frecciatine dirette proprio a Buffon in merito a quanto potrebbe accadere Sabato. ”Le finali sono così, a fare la differenza saranno i dettagli e proprio per questo spero che il Real commetta il minor numero possibile di errori e che la Juve, Buffon e la difesa bianconera giochino una brutta partita. Sia io che i miei compagni siamo pronti, sappiamo che affronteremo una squadra molto forte ma siamo tranquilli e pensiamo in positivo. Siamo convinti di poter battere la Juventus“. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di ‘Premium Sport’. Dal canto suo, sembra arrivare tempestiva la risposta di Gianluigi Buffon, che ha dichiarato: ”In una finale così la soglia di attenzione è già ai massimi livelli qualche ora prima della gara, a prescindere dagli avversari. Se poi hai davanti grandi giocatori come Ronaldo, Benzema o Bale bisogna mettere quel pizzico di attenzione in più. Questa - ha affermato - sarà una partita importantissima come lo era quella di due anni fa col Barcellona e come quella di quattordici anni fa col Milan. Il fatto che dopo due anni ci siamo riproposti a questi livelli e ci siamo guadagnati di nuovo la possibilità di fare la storia del calcio italiano ed europeo significa che il nostro percorso è stato imperniato di valori importanti e ci ha dato dei risultati validi. Paura per la finale? Quella giusta, quella che si ha quando si giocano queste gare. Manca davvero poco alla sfida finale. Una sfida che potrebbe portare nelle casse della squadra vincitrice ben 113 milioni di euro. Budget milionario conteso, tra l’altro, da due dei calciatori/imprenditori attivi tra i più ricchi al mondo. Sia Cristiano Ronaldo che Gianluigi Buffon risultano infatti essere presenti nella classifica dei più ricchi calciatori al mondo, rispettivamente al secondo posto (Cristiano Ronaldo con un patrimonio 210 milioni di euro) e quattordicesimo posto (Buffon con un patrimonio di 66 milioni di euro). Non ci resta che attendere e vedere chi dei due sfidanti riuscirà a far crescere ancor di più la propria ricchezza, professionale e patrimoniale.