Castroreale, convegno sul tema “Il codice etico del giornalismo”

A Castroreale in Provincia di Messina è tutto pronto per il convegno sul tema “Il codice etico del giornalismo”

Il Campanile del Duomo a CastrorealeSabato 17 giugno alle ore 10.00 inizierà a Castroreale, il convegno inserito nella piattaforma S.I.Ge.F., sul tema  ”Il codice etico del giornalismo” dedicato alla formazione dei giornalisti, con cinque crediti deontologici. L’evento formativo è stato incluso nell’ambito del 6° convegno dei  ”Giornali Editi dalle Pro Loco Italiane” (Gepli) i cui rappresentanti  annualmente si incontrano per dibattere tematiche legate ai giornali e più in generale alle attività delle Pro Loco.
Introdurrà i lavori Santino Franchina vicepresidente dell’Odg.  I relatori saranno: il prof. Marco Centorrino,  Università di Messina, che tratterà  “La comunicazione nell’era dell’informazionalismo – Laura Simoncini giornalista Ucsi  che affronterà il tema “Dovere di informare e rispetto della persona: la professione del giornalismo oggi”  e Paolo Ribaldone, Coordinatore Gepli che esaminerà i “Giornali di Pro Loco – panorama su un segmento della stampa locale poco conosciuto”. Seguirà un dibattito conclusivo. L’evento sarà coordinato da Domenico Interdonato, presidente Ucsi Sicilia “Unione Cattolica Stampa Italiana”.
Il programma completo dell’intenso weekend culturale avrà inizio venerdì 16 giugno alle ore 18.00 a Castroreale, in provincia di Messina, che fa parte dei Borghi più belli d’Italia e si trova sulla direttrice Palermo – Messina a 9 Km. da Barcellona Pozzo di Gotto.
Venerdì 16 giugno ore 18,00: accoglienza dei partecipanti in piazza Duomo – visita guidata della Chiesa della Candelora e del Museo degli argenti – Passeggiata nel centro storico. Alle ore 19,30: Torre di Federico II: animazione  –  apericena.
Sabato 17 giugno alle ore 9,30 – Auditorium SS. Salvatore: Inizio dei lavori del Convegno  Saluti istituzionali – Relazioni; ore 13,00: Buffet. Ore 15,00: Ripresa dei lavori. Interventi  dei rappresentanti dei giornali e degli altri partecipanti Ore 17,30: Chiusura dei lavori e consegna  delle targhe. Ore 18,00: visita guidata del borgo (Duomo – Museo Civico – Chiesa di Sant’Agata). Ore 20,30: Cena sociale. A conclusione della cena, possibilità di assistere alla preparazione dell’Infiorata del Corpus Domini lungo il  Corso Umberto  I.
Domenica 18 giugno alle ore 10: Visita dell’Infiorata, ore 11,00: Visita del parco Museo Jalari, museo etnografico all’aperto, poco distante da Castroreale, nel quale, su una superficie di 35 ettari,  sono state ricostruite con materiali originali  (circa 15.000 reperti)  42 botteghe artigiane  che restituiscono l’atmosfera del passato. Alle ore 13.00  Buffet e conclusione dell’evento.
La Pro Loco di Castroreale è molto attiva sul territorio. Tra le manifestazioni più importanti vanno  ricordate: la rassegna di musica jazz “Castroreale jazz”, che giunge quest’anno alla XVII edizione e nella quale si sono esibiti musicisti di fama internazionale; l’Infiorata del Corpus Domini; le passeggiate notturne con animazioni e visite guidate; l’evento “Soir de Paris” svoltosi il 10 agosto 2016; la cena in bianco, giunta alla terza edizione; la Sagra del biscotto e della granita”. Il paese è noto anche per la suggestiva processione del Cristo lungo che si svolge il mercoledì e il venerdì santo e il 23 e 25 agosto.