Calabria: il ricordo del Presidente Oliverio di Stefano Rodotà

Il ricordo del Presidente Oliverio della Calabria di Stefano Rodotà

Stefano RodotàIl Presidente Mario Oliverio esprime parole cariche di emozioni relativamente alla scomparsa di Stefano Rodotà. “Ci ha lasciato un grande intellettuale, un giurista fine ed autorevole, un calabrese di cui la Calabria può andare orgogliosa. Stefano Rodotà l’ho conosciuto giovanissimo ed ho avuto modo di apprezzarne le qualità umane e l’impegno politico per la affermazione dei diritti e a difesa dei ceti deboli e del mondo del lavoro. Protagonista di prima linea nelle battaglie per la affermazione dei diritti civili. Il suo pensiero illuminato ha contribuito alla crescita della cultura giuridica moderna in Europa e sul piano internazionale per la affermazione dei diritti umani. Il suo legame con la Calabria non si é mai interrotto. In ogni occasione di incontro o anche quando avevo modo di sentirlo, il suo interesse per la Calabria e per la sua Cosenza sono stati sempre vivi. Si può affermare senza ombra retorica che con Rodotà l’Italia perde un uomo che ha dato un grande contributo al rinnovamento del Paese ed alla affermazione di una moderna  cultura delle relazioni sociali. La Calabria perde uno dei suoi figli piu illustri. Alla famiglia le mie sentite condoglianze”.