Calabria: i Parapentrio al Déjà Vu Garden [FOTO]

Il terzetto musicale dei Parapentrio al Déjà Vu Garden in Calabria

déjà_vu_garden_2Dopo la prima serata sold out arriva a Castrovillari il terzetto musicale che propone in chiave jazz, swing, rock il meglio della musica contemporanea per la seconda serata del salotto musicale all’aperto. La prima uscita del “Il giovedì che ci piace” ha registrato il tutto esaurito. Il salotto all’aperto della musica, immerso nella campagna castrovillarese, ha fatto registrare il primo sold out della stagione estiva. Tra buona musica e ottimi prodotti locali la proposta del Déjà Vu Garden è quella di vivere un’estate coccolati dalla buona musica affidata alla band più rappresentative ed emergenti del panorama regionale. Per la seconda serata, in programma il 29 giugno a Castrovillari, sul palco del live club music arriveranno i Parapentrio, formazione nata nel 2014 dalla sintonia e voglia di fare musica di tre colleghi musicisti cresciuti nel conservatorio di Cosenza. Scopo del gruppo è quello di rivisitare i successi della musica italiana attraverso stili musicali diversi che vanno dal swing al rock , dal blues al pop fino al raggae. Così Luigi Greco (voce e chitarra), Christian Beraldi (basso) e Gaspare Vinto (sax) propongono una serata divertente, dal coinvolgimento assicurato, carica di ritmo ed emozione ripercorrendo i successi che hanno fatto grande la musica italiana.

Spazio alla musica country e blues del miglior repertorio americano con Frank Lo Prete and The Timeless Riders il 6 luglio, la power trio band composta dal chitarrista Frank Lo Prete e Maurice Carlomagno al basso e Frankie Guido alla batteria. La band ha partecipato lo scorso anno all’European Blues Challenge e nello stesso anno ha vinto il contest “Bande rumorose” nella seconda edizione del Juke Joint Festival.