Calabria, Gd: Domenico Chianese confermato segretario di Locri e Stefano Manglaviti alla guida del Circolo Reggio Sud

Congressi Gd :  Domenico Chianese Confermato Segretario di Locri , Stefano Manglaviti alla guida del Circolo Reggio Sud

congresso Locri GdIn attesa del Congresso Metropolitano calendarizzato per la fine del mese di giugno prosegue incessante la riorganizzazione dei circoli dei Giovani Democratici che stanno rinnovando i propri gruppi dirigenti. Nel comune di Reggio Calabria il nuovo segretario per il Circolo Reggio Sud è Stefano Manglaviti. Durante la riunione vi è stato un importante confronto sull’impegno che deve assumere l’amministrazione comunale nella zona Sud di Reggio Calabria a partire dalle somme previste dalla rimodulazione del Decreto Reggio necessarie per il rifacimento del manto stradale. Un impegno nuovo per Stefano Manglaviti che sarà “al servizio del territorio ed in supporto dell’amministrazione comunale”. A rinnovarsi anche il circolo di Locri che ha riconfermato alla guida Domenico Chianese. Durante l’assemblea del circolo vi è stato un confronto sul ruolo della Locride all’interno della città Metropolitana e sulle importanti risorse destinate con il Bando periferie per l’intero comprensorio. Durante l’assemblea, alla quale ha preso parte anche Giuseppe Zavettieri segretario dei Gd di Melito e Katia Tripodo della Direzione regionale dei Gd Calabria, si è discusso di come l’organizzazione giovanile va riorganizzata partendo da scuola ed Università. Presente all’appuntamento congressuale anche Antonino Castorina Consigliere Metropolitano delegato al Bilancio ed alle Politiche Comunitarie “La fase congressuale avviata dai Giovani Democratici è una straordinaria opportunità per ri-trovare i motivi di un impegno politico e sociale, tracciare il percorso di una nuova stagione politica necessaria per il Partito Democratico” afferma Castorina. “Mi aspetto – conclude Castorina – da quella che è stata la mia organizzazione giovanile che ho dovuto abbandonare per sopraggiunti limiti di età una discussione sul merito delle questioni che sia di stimolo e di supporto tanto al partito quanto al governo del territorio“.