Aeroporti, polemiche sui voli diretti da Torino alla Calabria

aereo-720x340“Da Torino non ci sono voli diretti verso gli aeroporti della Calabria”. Lo sostengono la deputata Pd Paola Bragantini, che ha presentato un’interrogazione al ministero dei Trasporti, e Nadia Conticelli, consigliera regionale dello stesso partito. In realta’ non e’ cosi’: i voli diretti – precisa la Sagat, la societa’ che gestisce lo scalo – ci sono dal 31 ottobre 2015, sono operati dalla compagnia Blue Air con dieci frequenze settimanali che potrebbero crescere ancora. E’ la sesta rotta italiana piu’ servita e nel 2016 i passeggeri sono stati 111.000. “La comunita’ calabrese a Torino – dicono Bragantini e Conticelli – conta 40mila persone che per scelte non comprensibili dei vettori sono costrette a un viaggio piu’ lungo e piu’ complesso. Per non parlare dei flussi turistici, delle tante persone che tra giugno e settembre raggiungono dal Piemonte la Calabria per le loro vacanze”.