Università della Calabria: nasce “Beta House”, si allarga il fronte “Unidea”

La nuova associazione studentesca ha sede presso l’Università della Calabria

unicalNei giorni scorsi, si sono concluse le procedure costitutive dell’associazione studentesca Beta House Unical, con sede presso l’Università della Calabria.
La neo associazione è già attiva, grazie ai membri dello staff, il vice presidente Ostilio Ciliberti, i consiglieri Ida Monteleone e Rosa Maria Riente che, insieme al Presidente Fabrizio Flotta, si sono messi in moto per l’istituzione della suddetta. Importante sarà la collaborazione fra la nascente Beta e la più blasonata “Sviluppo Universitario” (SU), infatti, insieme saranno impegnate in numerosi eventi e iniziative già in cantiere con lo scopo di promuovere e migliorare i servizi agli studenti dell’Ateneo.
Il neo presidente Fabrizio Flotta entusiasta ha affermato: “Opereremo in sinergia al presidente di Sviluppo Universitario, Giulio Curcio Terremoto, affinché ogni evento che verrà organizzato sia occasione di socializzazione e orgoglio nel territorio.”
E Flotta continua: “Nasciamo con la promessa di accompagnare gli studenti in ogni aspetto del loro percorso accademico, Beta House Unical opererà nel settore dello spettacolo, della cultura, dello sport, e nel sociale, valorizzando il territorio con il massimo l’impegno.”
Il Presidente Flotta infine conclude: “Mi preme sottolineare sin da subito che la nostra naturale collocazione politica universitaria, vista la sinergia con SU, sarà il contenitore “UnIdea”.