fbpx

Reggio Calabria, inaugurata l’Associazione Culturale Musicale “Enotria”

A Reggio Calabria è stata inaugurata ufficialmente presso il Teatro Comunale “G.Vocisano” l’Associazione Culturale Musicale “Enotria”

Di-che-musica-seiE’ stata inaugurata domenica 21 maggio, presso il Teatro Comunale “G.Vocisano” in Delianuova (RC), col patrocinio morale della Città Metropolitana di Reggio Calabria, l’ Associazione Culturale Musicale “Enotria”, degna prosecuzione di un progetto culturale cominciato nell’anno 2012, l’ “Enotria Ensemble”, ideato e voluto fortemente dal M. Domenico Bruno,compianto Maestro di musica prematuramente scomparso e al quale la neo Associazione è dedicata.

La serata è stata presentata da Saverio Italiano e Rocco Polistena, i quali hanno, tra l’altro, motivato l’iniziativa e gli intendimenti della creazione di questo nuovo sodalizio, primi fra tutti promuovere la cultura musicale partendo dalle basi e dai progetti voluti dal M. Bruno. Presentati i Soci Fondatori e tra questi il Consiglio Direttivo: Filippo Italiano – Presidente; Piero Italiano – Vice Presidente; Mirko Polistena – Segretario ed Economo; Cristina Burzese – Consigliere – Maria Catena Mazzù- Consigliere.
In seguito al discorso inaugurale tenuto dal Presidente Filippo Italiano, il quale si è soffermato sui valori fondanti l’associazione “quali trasparenza, collaborazione e ricordo”, è stato affidato l’ incarico di Direttore Artistico al Socio Fondatore Caterina Filardo, con consegna attestato da parte del Vice Presidente e di bouquet di fiori da parte del Consigliere Maria Catena Mazzù. La Filardo ha affermato nel suo discorso “che l’Associazione si pone l’obiettivo di aprire ed offrire ulteriori opportunità, altre finestre su quanto già costituito nel territorio e, soprattutto, un luogo dove formarsi facendo rete con tutti”.
Saverio Italiano è passato, dunque, dopo un excursus storico di ricordo della vecchia banda operante a Delianuova dal 1890 al 1957, a dare inaugurazione al primo progetto attuativo della novella Associazione: la rivalutazione e creazione del “Gran Concerto Bandistico F. Cilea – Delianuova”, il quale ripropone, appunto, la banda da giro precedente.
Ulteriore progetto presentato quello dell’ “Enotria Brass Band”, un’assoluta novità per il territorio calabrese, affidata alla direzione del M. Bruno Zema, definito “un vanto per la nostra terra”, come espresso dal segretario Mirko Polistena nella consegna della nomina, accompagnato, come usuale, da bouquet di fiori reso dal Socio Fondatore Rosa Italiano.
Hanno sponsorizzato l’evento la rinomata Pasticceria Scutellà; Deliaprint e Cucine Italiano.
E’ intervenuto il sindaco Franco Rossi, il quale, intervenuto per porgere i suoi auguri alla neo Associazione, ha affermato che “il nostro paese investe davvero sulla cultura”. Presente anche il Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, dott. Giuseppe Bombino, il quale ha augurato che “queste iniziative non rimangano isolate essendo che la cultura satura gli spazi lasciati al caso o fuorvianti”.
La serata d’inaugurazione si è conclusa con la presentazione dei vari Maestri componenti la brass e l’esecuzione dei brani in scaletta, nel ricordo del M. Domenico Bruno, davanti ad un folto pubblico entusiasta.