Giro d’Italia, Jungels strappa la maglia bianca a Formolo

Bob Jungels conquista la maglia bianca strappandola dalle spalle di Davide Formolo, ecco cos’ha deciso la cronometro della decima tappa

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Giro d’Italia, maglia bianca- La prima cronometro del Giro d’Italia mischia le carte in tavola. La maglia rosa passa dalle spalle del colombiano della Movistar Nairo Quintana a quelle del francese Tom Dumoulin grazie ad una prestazione straordinaria di quest’ultimo, ma anche la maglia bianca cambia proprietario. Sul Blockhaus questa era di Davide Formolo, giovane ciclista italiano della Cannondale-Drapac, dopo la tappa a cronometro di Foligno è invece di Bob Jungels che prima di questa decima prova è stato anche maglia rosa. Il lussemburghese ha commentato la sua prestazione ai microfoni di Rai Sport così: “la forma c’è, il blockhaus è stato un brutto giorno, ma ho fatto una cronometro accanto a campioni di altissimo livello”.