Elezioni Palmi, Silvana Misale a Pille: “abbiamo fatto molto ma tutto si può migliorare”

Incontro a PilleQuesta sera, a partire dalle 18e30, la candidata a sindaco di Palmi Silvana Misale sarà nel quartiere San Leonardo per incontrare i residenti, dialogare con loro ed ascoltare le loro istanze.

Ieri è stata nel quartiere Pille. “Ho scelto di iniziare i miei incontri in questo quartiere non a caso , perché Pille ha avuto la forza di reagire, di dare i giusti input all’amministrazione affinché intervenisse per sanare una situazione divenuta ormai insostenibile, e perché il suo Comitato di Quartiere è un esempio di collaborazione sinergica e positiva con l’amministrazione”, ha detto Silvana Misale.

Accompagnata da candidati e simpatizzanti, Silvana Misale ha visitato i vicoli del quartiere che dopo gli interventi previsti dal Piano di Recupero Urbano, hanno riacquistato un nuovo volto.

“Da uno a dieci abbiamo fatto otto – ha commentato Misale – ma so che possiamo e dobbiamo fare di più. Tutto è migliorabile ed io sono pronta a farlo, ma perché ciò avvenga ho bisogno del vostro sostegno e della vostra fiducia. L’amministrazione ha fatto molto per Pille in questi anni: siamo stati qui costantemente a verificare che i lavori venissero eseguiti nel migliore dei modi, perché affinché un lavoro pubblico venga portato a termine, è necessaria la presenza costante di chi, in un’amministrazione, ha il compito di seguire i lavori pubblici”.

Silvana Misale ha quindi elogiato l’attività del Comitato di Quartiere, sempre pronto a collaborare con l’amministrazione comunale sia nell’organizzazione di eventi, sia nella segnalazione di eventuali criticità. Ha quindi ribadito l’impegno per terminare i lavori di recupero urbano del quartiere, con un investimento per la zona bassa di Pille.

“Abbiamo intenzione di intervenire per dare lustro anche alla parte bassa del quartiere, dove negli anni non è mai stato speso un euro per la riqualificazione – ha detto la candidata a sindaco – C’è poi in cantiere un altro progetto per realizzare una arena dello sport proprio in questo quartiere, già deliberato dal Consiglio, proseguendo il percorso di valorizzazione delle strutture sportive intrapreso da questa amministrazione”.

Ha quindi parlato di rilancio del turismo attraverso la valorizzazione del patrimonio naturale ed artistico-culturale, la riqualifica della Marinella e soprattutto attraverso l’attuazione del Piano Spiagge che consentirà l’apertura di 11 nuovi lidi da Scinà all’Ulivarella.

“Penso di aver dato molto a questo quartiere e molto ancora voglio dare se ne avrò la possibilità – ha concluso Silvana Misale – Ho bisogno del vostro supporto per arrivare a palazzo San Nicola e dare vita al percorso di crescita della città”.