Droga tra Messina e Reggio Calabria: 3 giovanissimi arrestati agli imbarchi di Villa San Giovanni [NOMI e DETTAGLi]

Reggio Calabria: i tre sno stati arrestati mentre si trovavano a bordo di un’auto in fila agli imbarcaderi di Villa San Giovanni pronti a traghettare a Messina

poliziaNei giorni scorsi, nell’ambito del piano di intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, personale della Polizia di Stato della DIGOS e del Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni hanno tratto in arresto per il reato di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti TRANCHIDA Filippo, classe 1992, MARTINO Carmelo, classe 1998 ed ANFUSO Giuseppe, classe 1998, tutti e tre residenti in provincia di Messina. Gli uomini si trovavano a bordo dell’autovettura del TRANCHIDA presso gli imbarcaderi di Villa San Giovanni, in attesa della nave traghetto per Messina e, alla vista degli Agenti impegnati nei controlli di sicurezza, hanno cercato di disfarsi di un involucro di cellophane. Il gesto non è sfuggito al personale operante che ha immediatamente recuperato l’imballo all’interno del quale è stata rinvenuta sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 370 grammi. I tre sono stati arrestati in flagranza di reato, mentre la sostanza stupefacente è stata sequestrata per essere debitamente sottoposta agli accertamenti di rito.