Conclusa l’attività di alternanza scuola-lavoro degli studenti dell’IIS “Euclide” di Bova Marina (Rc)

scuola-formazione-politicaSi è conclusa mercoledì 26 Aprile 2017, con la presentazione del libro “E’ un mondo difficile” di Francesco Iriti, l’attività di alternanza scuola – lavoro degli studenti dell’IIS “Euclide” di Bova Marina (RC).Tale attività, iniziata a Marzo di quest’anno scolastico grazie alla convenzione stipulata fra l’Istituto stesso e l’ente salesiano Cnos Fap Regione Calabria, sede di Bova Marina, è stata svolta all’interno di Bibliopedìa – la biblioteca sita all’interno dell’Oratorio Salesiano. I quattro ragazzi, coinvolti nel progetto, sono stati impiegati  non solo nell’opera di catalogazione dei libri, ma anche nella realizzazione di eventi, quali l’HAPPY PIGRECO DAY, organizzato per celebrare l’ormai famoso giorno dedicato alla matematica, e la presentazione del libro di Francesco Iriti, che inaugura una nuova pagina delle attività proposte dallo staff di Bibliopedìa: Parole in Circolo – incontro con l’Autore.Durante l’incontro, introdotto dal moderatore Silvio Cacciatore, i ragazzi hanno dialogato con l’autore in maniera semplice e immediata – con lo stile proprio dell’età che li contraddistingue- e, partendo dalla storia narrata nel libro, hanno affrontato temi di forte spessore sociale e culturale, coinvolgendo la platea presente in un crescendo di emozioni e rievocazioni passate, ma sempre con uno sguardo proiettato al futuro. La storia di Cisko, narrata all’interno del libro di Iriti, rispecchia infatti quella di tanti ragazzi del Sud, costretti a lasciare la propria terra natia in cerca di un’occupazione sicura, in cerca di un futuro, ma che, nonostante la lontananza, continuano a voler mantenere vivo e saldo il legame con la loro terra natia.Un appuntamento interessante e degno di nota, grazie soprattutto per il coinvolgimento attivo e costruttivo di questi ragazzi che hanno saputo sfruttare a pieno l’opportunità offerta dal progetto di alternanza scuola-lavoro, come un’opportunità per crescere e per maturare un proprio spirito critico nei confronti della realtà che li circonda.Un sentito grazie alla D.S. dell’IIS “Euclide” dott.ssa Carmen Lucisano e alla prof.ssa Anna Scordo, responsabile dell’alternanza scuola- lavoro, che non solo ha reso possibile ma ha creduto fortemente – come ognuno di noi dello staff – in tale connubio fatto di comunione di intenti, ovvero la crescita integrale di ogni singolo ragazzo. Obiettivo che ogni agenzia educativa, sia essa un’istituzione scolastica o un oratorio come il nostro, deve prefiggersi. Appuntamento con il prossimo incontro di Parole in Circolo, con la presentazione del libro di Mario Alberti “Vista Mare”.