Trofeo delle Regioni: grande esperienza per arbitri ed ufficiali di campo

Il Trofeo delle Regioni è stata una grande esperienza per arbitri ed ufficiali di campo

Arbitri ed UdcNon solo “rappresentative”. Al Trofeo delle Regioni, la Calabria del basket si è classificata al diciottesimo posto con la selezione maschile ed ha raccolto solamente vittorie nel percorso femminile con un netto tre su tre ed un diciassettesimo posto tricolore. Ottimi riscontri dal settore arbitrale che nella passata stagione ha fatto registrare un evento storico: il premio come miglior arbitro della manifestazione per il catanzarese Matteo Migliaccio. Nell’edizione 2017 disputata in quel di Roseto degli Abruzzi arrivano note liete per il Cia regionale Presieduto da Giovanni Santucci: Salvatore Raffa da Castrovillari ha arbitrato la finale per il terzo posto tra Emilia Romagna e Puglia. Luca Cristarella da Reggio Calabria ha concluso il suo percorso formativo arbitrando la finale femminile per il nono posto tra Marche e Sicilia. Attivissimo il settore degli ufficiali di campo rappresentato da Alessandra Serra di Reggio Calabria ed Angela Romeo di Lamezia Terme. Alessandra Serra ha concluso il suo percorso con un doppio impegno, Marche-Sicilia Femminile e Molise-Valle D’Aosta.
Doppio impegno anche per Angela Romeo con le gare tra Campania e Sardegna in rosa e Veneto-Toscana.