Tragedia in Sicilia: bimbo di due anni annega in piscina

In Sicilia un bimbo di due anni è morto per annegamento

ambulanza vigili del fuocoUn bambino di due anni è morto ieri a Torretta a seguito di un banale incidente a bordo piscina della villa in cui si trovava con i genitori. Secondo le prime ricostruzioni il piccolo sarebbe annegato a seguito di una caduta accidentale in acqua. Trasportato d’urgenza al pronto soccorso, i medici dell’Ospedale Cervello non hanno potuto far altro che constatarne la morte. Intanto i carabinieri della Compagnia di Carini indagano per accertare le dinamiche dell’incidente ed è già stato contattato il medico legale.