fbpx

Taormina: venerdì e sabato il meeting del Comitato regionale notarile

taormina

Notai ed esperti di diritto si incontreranno a Taormina per partecipare alla riunione organizzata dal Comitato regionale Notarile

taorminaA pochi giorni dalla sentenza del Tribunale di Pordenone, che deciso la trascrizione del  trasferimento di un immobile tra due coniugi in fase di separazione personale  in assenza di autenticazione, notai ed esperti di diritto si incontreranno a Taormina per partecipare alla riunione organizzata dal Comitato regionale Notarile. L’appuntamento degli esperti, previsto nelle giornate di venerdi 7  e sabato 8 aprile, avrà come focus il tema de “Il notaio e l’attività negoziale atipica”.

E’ un tema classico e anche tra i piu’ complessi del diritto civile, sul quale si sono cimentati nel corso del Novecento insigni giuristi” dichiara il notaio Renato Caruso, Presidente del Comitato regionale notarile della Sicilia.

La seconda giornata dei lavori vedrà impegnati i giuristi Salvatore Monticelli e Giovanni Perlingieri. Giacomo Oberto, giudice del Tribunale di Torino, interverrà sul ruolo del contratto nelle unioni coniugali, civili e di fatto e alla sua idoneita’ a risolvere le questioni economiche correlate alla crisi del rapporto. “Il tema del Convegno appare di notevole importanza in quanto esprime la centralita’ della funzione notarile in un momento nel quale controverse ed inopinate decisioni di alcune corti di merito tendono a renderla superflua ” – afferma il notaio Salvatore Santoro, Presidente del Consiglio notarile di Messina.

Prenderanno parte ai lavori anche il Presidente del Consiglio nazionale del Notariato, Salvatore Lombardo e il Presidente di Federnotai, Carmelo Di Marco.