fbpx

San Lorenzo (RC): a Sergio Gualtieri l’incarico di coordinatore del Comune

È stato affidato a Sergio Gualtieri  l’incarico di coordinatore del Comune di San Lorenzo

San LorenzoDopo la prima assemblea Regionale di Direzione Italia, tenutasi lo scorso 10 marzo a Lamezia Terme si da concretamente avvio alla nomina dei coordinatori comunali che andranno a costituire la base operativa di Direzione Italia sul territorio. L’obiettivo è quello di creare una seria e valida alternativa all’interno del panorama politico locale e nazionale, aprendo un serio e articolato dibattito all’interno del centro destra.

La forza concreta di Direzione Italia è quella di un movimento che nasce dal basso e che si avvale del lavoro concreto che migliaia di persone, tra amministratori, coordinatori, militanti e semplici cittadini, quotidianamente svolgono sul territorio. Da ciò emerge il forte senso di responsabilità e la credibilità che lo contraddistingue dalla cattiva gestione politica degli ultimi anni, rendendolo inoltre una valida alternativa alla finta democraticità dell’attuale sinistra.

Le primarie saranno lo spartiacque che consentiranno finalmente di far sentire i cittadini protagonisti del loro futuro, basta con i diktat imposti dai leader di partito, basta con le decisioni assunte dall’alto, spesso in contrasto con quelli che sono i veri interessi dei territori, vogliamo riconquistare il primato della meritocrazia rispetto alle scelte da attuare.

In coerenza con gli ideali e i principi liberalconservatori del Presidente di Direzione Italia, On. Raffaele Fitto, è stato affidato l’incarico di coordinatore del Comune di San Lorenzo a Sergio Gualtieri, giovane amministratore del Comune lauretino, che ha dimostrato in questi anni capacità amministrative nonché un grande legame con il territorio.