fbpx

Reggio Calabria: prorogato il servizio di assistenza domiciliare per gli anziani

Sarà prorogato il servizio di assistenza domiciliare per anziani non autosufficienti. L’Assessore Lucia Nucera: «Amministrazione Falcomatà spende bene risorse europee per i servizi alla persona»

assistenza anzianiIl Comune di Reggio Calabria ha prorogato il servizio di assistenza domiciliare socio-assistenziale per anziani non autosufficienti. La Giunta comunale ha approvato su proposta dell’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Nucera la delibera che proroga il servizio, nei distretti Reggio Nord e Reggio Sud, sfruttando le economie risultanti dal calcolo delle spese del Piano di intervento Pac. Complessivamente le somme recuperate attualmente ammontano a circa 70 mila euro e serviranno a prorogare l’assistenza domiciliare per circa un mese. Nel frattempo è in corso un ulteriore accertamento delle risorse residue, questa volta più cospicuo, che consentirà all’Amministrazione di prorogare il servizio per altri sei mesi, alla luce della nuova rendicontazione presentata all’Autorità di gestione del Piano di Azione e Coesione. «Ringrazio gli uffici del settore politiche sociali per il lavoro svolto con puntualità e precisione – ha commentato l’Assessore Nucera – con la proroga ottenuta sul servizio di assistenza domiciliare agli anziani non autosufficienti l’Amministrazione Falcomatà ha dimostrato di saper gestire la spesa programmata con risorse derivanti da finanziamenti europei per servizi importanti come quelli dei servizi alla persona in maniera oculata e lungimirante».