Reggio Calabria: le Parrocchie di Roghudi e Marina di S. Lorenzo accoglieranno le reliquie di S. Faustina Kowalska

Le Parrocchie di Roghudi e Marina di S. Lorenzo ospiteranno le reliquie suora polacca proclamata Santa da Giovanni Paolo II

PROGETTO A4-02-01Le Parrocchie di Roghudi e Marina di S. Lorenzo riceveranno il 23 aprile le reliquie di Santa Faustina Kowalska, la suora polacca proclamata santa da Papa Giovanni Paolo II per essere stata testimone profetica della Misericordia Divina.  Le reliquie provengono direttamente dal Santuario a lei dedicato di Cracovia. Il prezioso reliquario contiene un frammento di ossa dell’Apostola della Divina Misericordia. “Ho voluto la reliquia giorno 23- dice Don Giovanni Zampaglione- perchè è proprio il giorno in cui la Chiesa Cattolica fa memoria della sua festa. Il culmine della visita sarà la celebrazione eucaristica che verrà preceduta dalla recita della Coroncina, secondo quanto il Signore domandò a S. Faustina di fare, in ricordo della passione e morte di Cristo“. Don Giovanni non è nuovo a queste iniziative, la visita infatti si pone in un itinerario di santità perchè fa seguito a quelle precedenti di S. Rita, di S. Giovanni Paolo II e di S. Teresa di Calcutta.