Reggio Calabria, il Cis promuove “Octogesima Adveniens” lettera Apostolica pubblicata da Paolo VI

Manifesto - Octogesima adveniens - Paolo VINel contesto del ciclo di incontri “Questione sociale e del lavoro, Dottrina della Chiesa ed Encicliche sociali”, giovedì 20 aprile 2017, alle ore 18.00, nella Sala della chiesa di S. Giorgio al Corso – Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove il sesto incontro “Octogesima Adveniens”. Interverranno don Antonio Santoro, parroco di S. Giorgio al Corso, e il dott. Francesco Massara, già presidente delle Acli Provinciali e Regionali, componente del Consiglio Pastorale Parrocchia S. Giorgio al Corso e della Curia. ”Octogesima Adveniens” è il titolo della Lettera Apostolica pubblicata dal pontefice Paolo VI il 14 maggio 1971 in occasione dell’ottantesimo anniversario della “Rerum Novarum”. Il papa Paolo VI esorta a riprendere e a prolungare l’insegnamento della “Rerum Novarum”, in risposta ai nuovi bisogni di un mondo in trasformazione e ad una rinnovata presa di coscienza delle esigenze del messaggio evangelico riguardante lo sviluppo dei popoli, per potersi mettere con più efficacia al servizio degli uomini. Annunciando agli uomini la buona novella dell’amore di Dio e della salvezza nel Cristo, essa illumina la loro attività con la luce dell’evangelo aiutandoli in tal modo a corrispondere al divino disegno d’amore e a realizzare la pienezza delle loro aspirazioni.