Reggio Calabria, il Cis presenta il libro “Dal proprio nido alla vita” di Fabio Strinati

Manifesto - presentazione libro Dal proprio nido alla VitaMercoledì 19 aprile 2017, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria presenta il volume “Dal proprio nido alla vita” di Fabio Strinati – Casa Editrice “I Tascabili”. Relazionerà il chiar.mo prof. Antonino Zumbo, Prorettore dell’Università per Stranieri “D. Alighieri” di Reggio Calabria. Letture a cura di “Lunarie”, Daniela Pericone e Caterina Scopelliti. Sarà presente l’Autore. “Dal proprio nido alla vita” è l’ultima pubblicazione dell’autore ed è un poemetto ispirato al romanzo Miracolo a Piombino di Gordiano Lupi, un apologo sull’adolescenza. È un libro di formazione condotto sul doppio binario della crescita di un ragazzo e della scoperta del mondo. Molti sono i rimandi alla poesia di Baudelaire, ai temi cari del Decadentismo, alla vocazione pasoliniana alla solitudine e Strinati li assimila tutti in una mesta lirica mozzafiato che conquista, avvince ed emoziona il lettore. Fabio Strinati nasce a San Severino Marche il 19/01/1983 e vive ad Esanatoglia, un paesino della provincia di Macerata nelle Marche. Molto importante per la sua formazione è l’incontro con Fabrizio Ottaviucci. Partecipa a diverse edizioni di “Itinerari D’Ascolto”, manifestazione di musica contemporanea organizzata da Fabrizio Ottaviucci, come interprete e compositore e prende parte a numerosi festival e manifestazioni musicali. Nel 2014 pubblica il suo primo libro di poesie dal titolo “Pensieri nello scrigno. Nelle spighe di grano è il ritmo”, nel 2015 esce “Un’allodola ai bordi del pozzo” e nel 2016 “Dal proprio nido alla vita”.