Palermo: grande apertura per la prima giornata di expopet

/

expopaLa conoscenza e l’amore per gli animali da compagnia ed esotici, l’esperienza e la professionalità messe a disposizione da associazioni, allevatori, veterinari ed espositori, sono le fondamenta di Expopet 2017, che ha aperto le sue porte oggi, sabato 22 aprile, presso la Fiera del Mediterraneo di Palermo.La manifestazione ha avuto il via con il classico taglio del nastro eseguito dall’ass.re al Lavoro e all’Attività Produttive del Comune di Palermo, Giovanna Marano, la quale ha espresso il suo entusiasmo, e ha visitato gli stand e interloquito con gli espositori con sentito interesse.

«Expopet è per il territorio di Palermo una novità,afferma l’ass.re Maranouna fiera che mette insieme la cura per gli animali domestici e per tutti quelli che vengono scoperti come nuovi amici delle persone. Credo che attorno a questo settore ci sia la possibilità di crescere: ho visto che ci sono tante aziende siciliane che si prodigano in una capacità di sviluppare prodotti nuovi e competitivi. Inoltre è molto importante per la città assistere che tutti coloro che amano i loro animali e li curano ritrovano anche in questa manifestazione un momento di aggregazione, di confronto, e perché no, anche di informazione sulla salute dei propri animali di compagnia. Ci sono molte persone e molti bambini, questo è il segnale di come gli animali domestici abbiano una funzione molto importante dal punto di vista pedagogico».

Numerosissimie gli operatori del settore che fin dall’apertura di stamani si sono aggirati curiosi per i vari stand e hanno partecipato con grande entusiasmo ed interesse agli incontri proposti come le Dimostrazioni di Agility di Doggy Park, il Battesimo dell’Acqua di A.C.S (Associazione Cani di Salvataggio), la conferenza sulla Pet Therapy della dott.ssa Franscesca VasFrancescalla dott.ssa Giusiy CirmenaGiusy consulenza gratuita per conoscere il proprio cane di Marcello Messina.

Nomi importanti, presenti tra gli espositori, proprio a voler sottolineare l’importanza che Expopet vuole ottenere all’interno del settore destinato al pet, e nel contempo la fiducia che la fiera è riuscita ad acquisire in questi anni di attività grazie alle edizioni di Catania.

Gli operatori del settore hanno avuto modo di consultarsi e confrontarsi con le diverse aziende espositrici presenti, ed inoltre hanno avuto l’occasione di toccare con mano le ultime novità del  settore degli animali domestici e d’affezione nonché la ricca proposta merceologica che spazia da mangimi, accessori, farmaci e tanto altro ancora.Immancabile l’Exotic World con varie specie di animali presenti come rettili, anfibi, chiocciole giganti e piante carnivore, che hanno affascinato il pubblico di curiosi.Ma Expopet non è solo esposizione, ma è un evento in cui si affrontano anche tematiche importanti come quelle sulle adozioni e gli abbandoni.L’appuntamento con Expopet torna domani domenica 23 aprile con tanti altri appuntamenti come le dimostrazioni di toelettatura di Paola Acco e il Dog Festival.

Non mancate.

Costo biglietto 5,00 euro, 3,00 euro per gli iscritti al fan club.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.expopet.it

Ring

11.00  Doggy Park

11.30  Dimostrazione Agility

12.00  Prova Agility

12.30  Pet Therapy

dalle 13.00 alle 14.00 Dog Festival Preselezioni

15.00  Dog Dance

dalle 16.30 alle 18.00 Dog Festival Finale e Premiazioni

Sala Conferenza

11.00  Conferenza con Marcello Messina sul chihuahua e consulenza gratuita per conoscere il proprio cane

12.00  Conferenza con Marcello Messina su cani morsicatori

17.00 Meeting azienda Adragna

Area Magnolia

11.00  ACS Salvataggio

11.30  Zampa a 5 stelle

12.00  Battesimo dell’acqua

12.30  Battesimo dell’acqua

15.00  ACS Salvataggio