‘Ndrangheta, processo ai “big” (senatori, avvocati e sacerdoti): 1ª udienza rinviata per “questioni logistiche”

Inchiesta “Gotha”: rinviata la prima udienza, tanti “big” imputati

tribunaleE’ stata rinviata, per questioni logistiche, subito dopo l’avvio la prima udienza con il rito ordinario scaturita dall’inchiesta “Gotha” dal centro direzionale all’aula bunker. In questa inchiesta sono state accusate a vario titolo oltre 30 persone che sono state chiamate a rispondere dell’ipotesi di reato di violazione della legge Anselmi sulle societa’ segrete, associazione mafiosa, corruzione, tentato inquinamento dell’attivita’ della pubblica amministrazione a vario titolo. Tra le persone imputate figurano l’avvocato Paolo Romeo ex parlamentare del Psdi, il sacerdote Giuseppe Strangio e tanti altri esponenti delle cosche cittadine della ‘ndrangheta facenti capo alla “famiglia” De Stefano. Coinvolto sempre nello stesso procedimento giudiziario, anche il senatore Antonio Caridi sulla cui posizione qualche mese fa la Corte di Cassazione ha annullato con rinvio al Tribunale del riesame per una valutazione piu’ approfondita dell’ipotesi accusatoria. Oggi verrà avviato dal tribunale del riesame di Reggio Calabria, la prima udienza per affrontare la posizione del senatore Caridi.