‘Ndrangheta, Boschi: “a San Luca abbiamo rotto muro silenzio”

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

“Grande emozione oggi per l’inaugurazione del Campo di San Luca in Calabria con 1200 studenti e rappresentanti delle istituzioni, il cui prezioso lavoro ha consentito di restituire alla comunita’, e soprattutto ai piu’ giovani, questo luogo di aggregazione. Insieme abbiamo rotto il silenzio: il primo muro nella lotta alla violenza e alle discriminazioni”. Lo scrive la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi su fb. “Grazie all’impegno di tutti, San Luca ci dimostra – sostiene Boschi - che e’ possibile coltivare la cultura della legalita’ e delle pari opportunita’. L’altissima partecipazione da parte della comunita’ dimostra che c’e’ la volonta’ e il bisogno di rinnovare quel patto di fiducia tra societa’ e istituzioni in grado di costruire i diritti anche nei luoghi piu’ difficili. Insieme siamo in campo per il futuro. Insieme abbiamo dimostrato che si puo’ fare. E continueremo a farlo sempre di più”.