fbpx

Lia Staropoli “Condivisa”: “l’Operazione Chaos evidenzia gravi irregolarità nei lavori di ammodernamento del tratto autostradale dell’A3 tra Mileto e Rosarno”

lia staropoliIl nostro ringraziamento agli investigatori della Guardia di Finanza di Vibo Valentia , guidati dal Generale Gianluigi Miglioli e dal Colonnello Elia Pallaria, e coordinati dal Procuratore Capo Bruno Giordano e dal Sostituto Procuratore Benedetta Calle” dichiara Lia Staropoli, Presidente dell’Associazione “ConDivisa – Sicurezza e Giustizia”. “L‘Operazione “Chaos”, continua la nota, evidenzia delle gravi irregolarità nei lavori di ammodernamento del tratto autostradale dell’A3 compreso tra gli svincoli di Mileto e Rosarno e si origina dall’indagine che nel maggio dello scorso anno, ha portato al sequestro preventivo dell’intero tratto autostradale e di aree e strade provinciali limitrofe interessate da un serio rischio idrogeologico. Per i cittadini è diventato un lusso riuscire a percorrere queste strade in sicurezza, restano a rischio le migliaia di persone e di famiglie che percorrono quotidianamente quel tratto autostradale“.