fbpx

Lega Pro, Fondi-Messina 1-1: i peloritani non sfruttano la superiorità numerica per 80 minuti

LaPresse/Francesco Saya

Lega Pro, Fondi-Messina 1-1: i peloritani non sfruttano la superiorità numerica. Reggina a solo un punto

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

Si dividono la posta in palio Messina e Fondi: un 1-1 che sta forse un stretto alla squadra dello Stretto, la quale ha avuto varie occasioni per andare in vantaggio ed ha giocato in superiorità numerica per oltre 80 minuti. Non arrivano buoni risultati dagli altri campi: la vittoria della Reggina nel derby contro il Catanzaro fa arrivare gli amaranto ad un punto di distanza con il Fondi che resta a 42. Succede tutto nel primo tempo nei primi 15 minuti con il vantaggio della squadra di casa con Giannone ed il pareggio a stretto giro di Milinkovic su rigore (con espulsione di Squillace). Tante le occasioni non sfruttate dalla squadra di Lucarelli con Ciccone, Da Silva più volte. Il pallino del gioco è in mano al Messina. Nel secondo tempo il Fondi reagisce con varie occasioni non concretizzate ma il pallino è stato sempre tenuto dai peloritani, i quali, però, seppur con Da Silva e Milinkovic hanno avuto varie occasioni, non sono riusciti a portare a casa la partita. Il poco cinismo della squadra del presidente Proto è stato evidente ed adesso la Reggina è vicina, vicinissima a solo un punto.