fbpx

Lavoro, i dati: in Europa disoccupazione all’8,6%, in Calabria 23,2% e in Sicilia 22,1%!

Ben cinque regioni italiane hanno avuto un netto aumento nel tasso di disoccupazione che è stata superiore alla media Ue Eurostat

unione-europea-10.06Nel 2016 ben 5 regioni italiane hanno riportato un netto aumento della disoccupazione, che ha superato di gran lunga la media europea, ferma all’8.6%. Nel nostro paese infatti queste cifre sono state nettamente superate, fino ad arrivare al 17,2%. Tra le regioni coinvolte in questo dato disastroso spicca la Calabria con il 23,2%, segue la Sicilia con il 22,1%, la Campania con il 20,4%, la Puglia con il 19,4% e infine la Sardegna con il 17,3%. In Europa il tasso di disoccupazione con la percentuale più bassa è stato il Niederbayern (Germania), che ha registrato il 2,1%.

L’unico territorio italiano a rientrare nella media europea come basso livello di disoccupazione è la provincia di Bolzano, mentre il dato peggiore è quello di Dytki Macedonia (Grecia) con una clamorosa percentuale del 31,3%.