fbpx

G7 Taormina: affidata a Leonardo la sicurezza del summit

taormina

La sicurezza del G7 di Taormina affidata a Leonardo

taorminaIn vista del prossimo G7 a Taromina, previsto nelle giornate del 26 e 27 maggio, nelle zone di Catania, Messina, gli aeroporti di Sigonella e Fontanarossa la rete Tetra (TErrestrial Trunked RAdio) è stata applicata una rete di sicurezza avanzata fornita da Leonardo. Le forze di polizia saranno in grado di garantire il massimo coordinamento delle operazioni, affidandosi alle comunicazioni digitali cifrate e una copertura radio capillare su tutto il territorio, compreso lo spazio aereo e le acque costiere. Secondo la nota stampa, sono previsti circa 2 mila terminali radio di ultima generazione e postazioni operatore multimediali nella sala operativa interforze, soluzioni tecnologiche capaci di offrire una gestione integrata delle informazioni e la localizzazione delle risorse sul territorio. Un imponente sistema di videosorveglianza realizzato e gestito da Leonardo, rileverà le immagini attraverso mille sensori. L’azienda metterà a disposizione anche la sala operativa mobile per le comunicazioni Tetra integrate con rete in tecnologia Lte.
Leader nel settore delle comunicazioni mission critical, Leonardo ha progettato e realizzato sistemi di comunicazione e sicurezza in oltre 50 Paesi nel mondo a servizio delle citta’, infrastrutture e trasporti e per la  gestione di circostanze critiche, nonche’ per eventi internazionali come i forum intergovernativi e  manifestazioni come i giochi olimpici, fino alle grandi esposizioni mondiali.