fbpx

Eruzione Etna: attività stromboliana, due colate dal vulcano

etna-super-esplosione-18-marzo-2017-19-565x420Da ieri sera sull’Etna si è formata una nuova colata che si divide fra l’area del Belvedere e la Valle del Bove. Vi è anche un’altra colata, attiva da diversi giorni, che si dirige in direzione sudovest tra monte Frumento ed i crateri Barbagallo. Entrambe le colate sono alimentate dalla bocca effusiva che si trova alla base del Nuovo Cratere di Sud-Est. La lava, piuttosto viscosa, avanza lentamente. L’eruzione è costantemente monitorata dagli esperti dell’INGV di Catania.