fbpx

Disoccupazione giovanile: maglia nera per la Calabria

I dati Eurostat per il 2016 collocano la Calabria tra i primi posti per il tasso di disoccupazione giovanile

DisoccupazionePessime notizie per la Calabria. Secondo i dati diffusi oggi da Eurostat relativi all’anno 2016, la regione Ue si colloca tra i primi posti per la disoccupazione giovanile, che sfiora il picco del 58,7%. Peggio solo per le due enclave spagnole in Africa,   Ceuta (69,1%) e Melilla (63,3%). Nella top ten della disoccupazione giovanile, per la fascia di età compresa tra i 15 e i 24 anni, seguono l’Andalusia (57,9%) e le regioni Sicilia (57,2%) e Sardegna(56,3%), che si collocano rispettivamente in quinta e in sesta posizione.