Discarica di Mazzarà (Me), Villarosa: “si rischia l’inquinamento della falda e del Mar Tirreno”

Villarosa: “Che fine hanno fatto i 300.000 euro stanziati il 7 Aprile dalla Regione per l’emergenza percolato della discarica di Mazzarrà?”

discarica-mazzarà.Il deputato barcellonese del Movimento 5 stelle, ricordando di aver già presentato un question time in commissione proprio sul caso “percolato”, “fidejussioni” ed “emergenza igienico-sanitaria” della discarica di Mazzarrà chiede maggiori informazioni sullo stato dell’arte relativo a questa pericolosa vicenda.

Sono passati 14 giorni dalla delibera regionale n. 167 che stanziava 300.000 euro presi dal fondo regionale per gli imprevisti per risolvere, almeno momentaneamente, l’emergenza percolato della discarica di Mazzarrà. Ad oggi però il percolato continua a finire nel torrente e non si hanno notizie certe ed ufficiali sulla risoluzione dell’emergenza, che potrebbe benissimo culminare con un inquinamento della falda e del mar Tirreno. Cosa stiamo aspettando? Come si giustificano questi ritardi? Cosa sta facendo la regione? Facendo un calcolo molto generico potrebbero essere già stati sversati più di 600 metri cubi di percolato solo negli ultimi 10 giorni!