fbpx

Crotone: scovato nascondiglio di armi, munizioni e divise dei carabinieri

Crotone: 13 fucili, otto pistole, oltre 1.200 munizioni, divise in uso all’Arma dei Carabinieri e altro è il risultato di una operazione in località Scarazze, nel comune di Cutro

guardia-di-finanzaImponente quantitativo di armi sequestrato dalla guardia di finanza di Crotone: 13 fucili, otto pistole, oltre 1.200 munizioni, divise in uso all’Arma dei Carabinieri e altro è il risultato di una operazione in località Scarazze, nel comune di Cutro. Le fiamme gialle calabresi, in un’ordinaria attività di controllo del territorio, condotta nell’agro Cutrese in un’area estesa per oltre 5 mila metri quadri, hanno rinvenuto abilmente nascoste le armi e il munizionamento avvalendosi di metal detector, droni, unità cinofile e militari specializzati anti terrorismo. Le ricerche condotte setacciando pozzi, correnti d’acqua, fitte vegetazioni, ruderi disabitati e muri in pietra, hanno permesso di rinvenire, abilmente occultati, all’interno di cunicoli di difficile individuazione, mimetizzati da rovi e canneti, involucri di plastica contenenti i sopra le armi. Trovato anche, all’interno di un fusto di plastica, chiuso ermeticamente e occultato nel terreno, di una giacca e tre pantaloni di divisa in uso all’arma dei carabinieri. Le armi sono risultate essere tutte tenute in ottimo stato di conservazione.