fbpx

Cosenza, arrestato rumeno tramite un mandato europeo: un anno e due mesi di reclusione per l’uomo

Paul Petre Marosan è stato trovato a Cosenza ed è stato condannato per aver causato delle lesioni ad altri tre individui mentre si trovava in Romania nella città di Baia Mare

manettePaul Petre Marosan è stato arrestato dagli Agenti della Squadra Mobile di Cosenza, tramite un mandato europeo che è stato emesso dalla magistratura romena. L’uomo sotto l’effetto dell’alcool, ha causato delle lesioni a tre persone nella città di Baia Mare ed è stato trovato successivamente in Calabria nella città di Cosenza, dove è stato arrestato all’interno di un abitazione, per essere poi trasferito alla casa circondariale della città. L’individuo, 42 anni si trovava in fuga, ma è stato trovato dagli agenti della guardia mobile del posto e ha subito una condanna di un anno e due mesi di reclusione.