Calabria: incontro tecnico tra il Comune di Montalto Uffugo e la Sorical

Si è svolto questo mattina un incontro tecnico tra il Comune di Montalto Uffugo e la Sorical

Riunione MontaltoSi è svolta questa mattina presso gli uffici della Delegazione Comunale un incontro tecnico tra il Comune di Montalto Uffugo e la Sorical per trovare una soluzione ai problemi di torbidità che si sono verificati in alcune zone del territorio a causa dell’interruzione dell’alimentazione idrica e il conseguente svuotamento della rete. Alla riunione, presieduta dal Sindaco Pietro Caracciolo e del commissario liquidatore Luigi Incarnato, hanno partecipato l’assessore Bianca Verbeni e il responsabile comunale per il Servizio idrico integrato Claudio Spizzirri; per Sorical, il capo compartimento Nord Serena Collorafi, il responsabile dell’Ufficio di Zona, Dino Costanzo e l’ingegnere idraulico Giuseppe Viggiani. Dal tavolo è emersa la volontà politica di risolvere subito alcune problematicità. La rete in equilibrio e con il flusso a regime costante riesce a garantire il servizio a tutte le utenze. Le difficoltà si hanno nel momento in cui si svuotano le tubazioni, a causa di interruzioni del servizio Sorical o a causa di turnazioni, soprattutto nei quartieri di  S. Antonello e di Settimo. Un intervento immediato è apparso quello di procedere ad una pulizia straordinaria di quelle porzioni di rete idrica dove si registrano fenomeni di torbidità e contemporaneamente attivare una nuova presa dalla condotta Capodacqua per aumentare il flusso e nello stesso tempo. Il Comune di Montalto proseguirà i lavori di efficientamento del servizio idrico, già avviati dall’attuale amministrazione, di concerto con Sorical, avviando una campagna di monitoraggio della rete idrica comunale al fine di verificare portate e consumi per ricercare perdite idriche, abusi, ed individuare le soluzioni tecniche funzionali ad un corretto esercizio del sistema di distribuzione comunale. La Sorical, inoltre, attraverso l’Ing. Collorafi, si è impegnata a cercare di ridurre i disagi alle utenze finali nei casi di interruzioni o disservizi della rete di adduzione. Il Sindaco “esprime soddisfazione per la disponibilità di Sorical e del commissario liquidatore Luigi Incarnato rispetto alle problematiche del territorio e alle esigenze dei cittadini con l’auspicio che tale collaborazione possa gradualmente vedere scemate le criticità riscontrate fin’oggi”. Nel corso della riunione so state affrontate anche le problematiche amministrative. Il Sindaco si è impegnato a predisporre e presentare alla Sorical un piano di rientro dal debito che ammonta a circa 1,1 milioni di euro.