“Talento e passione” con la Fidapa a Roccella la locride si tinge di rosa

IMG_2973-14-03-17-02-42Un successo di pubblico e di critica, sono queste le sensazioni che caratterizzano il day after di “Donna, talento e passione” un’iniziativa promossa dalle sezioni Fidapa di Roccella Ionica e Siderno, andata in scena lo scorso fine settimana nei locali del Convento dei Minimi di Roccella. Una serata dedicata ai talenti ed alle passioni delle donne della locride e calabresi più in generale. Tanti gli spunti di riflessione offerti da una kermesse artistico – culturale che dopo i saluti di apertura del sindaco di Roccella, Giuseppe Certomà e delle presidenti Fidapa di Roccella e Siderno, Caterina Zappia e Patrizia Pelle, si è snodata tra musica, arte e dibattito. Dall’esposizione delle tele di Mariella Costa, alla premiazione dell’Architetto Katia Aiello, nel mezzo la sfilata di abiti di Patrizia Papandrea, i gioielli di Lea Urzino e la musica del duo Lucilla Vozzo e Pasquale Galluzzo. I dialoghi sono stati quelli intercorsi tra Danila Porta, conduttrice della serata ed il giornalista Gianfranco Marino che rispondendo alle domande della conduttrice ha rivisitato l’evoluzione della società nell’ultimo attraverso il ruolo della figura femminile che oggi, di quel cambiamento diventa uno dei più importanti strumenti di misurazione la serata si è conclusa con un buffet a cura delle socie.