Reggio Calabria, “Rischio sismico e idrogeologico”: sabato il convegno del Rotary

Al convegno del Rotary Reggio Calabria parteciperà anche il direttore dell’Ing

reggio calabria _ dall'altoIl direttore generale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Maria Siclari, parteciperà al convegno organizzato dai club “Rotary Reggio Calabria” e “Rotary Reggio Calabria Sud Parallelo 38”, dal titolo: “Rischio sismico e idrogeologico: quale prevenzione?”. L’incontro si terrà sabato 18 marzo 2017, con inizio alle ore 9, nel Salone di Confindustria Reggio Calabria (via Torrione, 96). Dopo i saluti delle autorità, i lavori saranno introdotti dagli interventi degli ingegneri rotariani Francesco Foti e Angelo Viglianisi. Successivamente si terranno le relazioni – oltre a quella del direttore generale dell’Ingv – di Domenico Crupi, comandante del corpo di Polizia metropolitana; Giancarlo Spezie, docente emerito di oceanografia fisica dell’Università di Napoli Parthenope; Nicola Moraci, direttore del Dipartimento di Ingegneria dell’Università Mediterranea; Alfonso Vulcano, ordinario di Tecnica delle costruzioni dell’Università della Calabria; e di Francesco Russo, assessore al Sistema della logistica, del sistema portuale regionale e del sistema Gioia Tauro della Regione Calabria. Le conclusioni dell’incontro saranno tratte dal presidente del Rotary Club Reggio Calabria, Antonello Scopelliti. L’incontro di sabato prossimo fa seguito alla sottoscrizione di un importante protocollo tra dai Distretti Rotary italiani e la Protezione civile nazionale e di quello firmato dal Rotary Club Reggio Calabria con la Protezione Civile Metropolitana