Recuperata una tartaruga in difficoltà a largo di Milazzo (Me)

Tartaruga Caretta Caretta (5)Questa volta il risultato raggiunto dal reparto messinese della guardia di finanza, è il salvataggio di uno splendido esemplare di caretta caretta. Il gruppo aeronavale di messina è infatti normalmente impegnato nel contrasto ai traffici illeciti via mare e le moderne unità aeree e navali di cui dispone vengono spesso dislocate all’estero per partecipare a complesse operazioni internazionali. Proprio nel corso della crociera di rientro alla base, dopo aver svolto un’attivita di cooperazione nel canale di sicilia, il guardacoste g. 126 “de rosa” ha avvistato nel golfo di patti, a cinque miglia a ovest da capo milazzo una tartaruga, a pelo d’acqua. L’animale, in evidente difficoltà, totalmente incapace di immergersi, era ormai oggetto dell’attenzione di due voraci gabbiani. L’unita’ navale si è diretta immediatamente verso la tartaruga in difficoltà e ne ha effettuato il recupero. L’equipaggio ha realizzato un contenitore abbastanza grande da consentire allo sfortunato animale di essere immerso in acqua di mare. Al rientro è stato contattato l’istituto zooprofilattico di palermo dal quale si è ricevuta l’assicurazione che sin da domani mattina la tartaruga sarà affidata alla cura di esperti. In quanto la stessa sembrava incapace di immergersi.