Messina: “Lingua, tecnologia, umanesimo”, si conclude la due giorni con Boncinelli e Sabatini [FOTO e VIDEO]

Si conclude la due giorni organizzata dalla Biblioteca Regionale Universitaria di Messina

17342387_10211647664736603_1754022898_oSi conclude oggi la due giorni di studio dal titolo “Lingua, tecnologia, umanesimo” organizzata dalla Biblioteca Regionale Universitaria di Messina, in collaborazione con il DiCAM,  che ha visto protagonisti il genetista Edoardo Boncinelli e il linguista e filologo Francesco Sabatini. Stamani in una gremita Aula Magna del Polo Universitario dell’Annunziata,  i due studiosi hanno discusso con i professori Giuseppe Gembillo, ordinario di Storia della Filosofia e Carmelo Scavuzzo, docente di Storia della lingua italiana. I due docenti hanno introdotto i lavori e poi dato spazio all’intervento del  Direttore del DiCAM prof. Mario Bolognari. Il dibattito ha avuto ad oggetto l’analisi di “Leopardi, sofferta lucidità” (Boncinelli) e “La sterzata di Manzoni” (Sabatini). L’incontro a cui hanno partecipato anche gli studenti del liceo “G. La Farina” di Messina è stato un’ occasione per rileggere la vita e le opere dei due grandi della letteratura italiana con una nuova prospettiva di indagine.

Francesco Sabatini prende parola nella gremita aula Magna del Polo Universitario di Messina [VIDEO]