Locri, scritte offensive sui muri del Vescovado: “Don Ciotti non sarà mai solo”

Il capogruppo Mdp esprime la propria indignazione riguardo alle scritte offensive sui muri del Vescovado

IMMIGRAZIONE: DON CIOTTI A LAMPEDUSA, BASTA VENDITORI SOGNI“Un abbraccio di solidarietà a Don Ciotti, che ogni giorno, con umile coraggio, conduce la battaglia per affermare i diritti dei più deboli e per educare alla legalità. Saremo sempre al suo fianco e non lo lasceremo solo“. E’ quanto dichiara Francesco Laforgia, capogruppo Mdp a Montecitorio